Spaghetti Melanzane E Pomodori

Ingredienti

1 Cucchiaio ==== Scorza Di Limone
300 G ==== Pasta Tipo Spaghetti
4 ==== Melanzane Piccole
1 ==== Peperone Rosso
110 G ==== Gherigli Di Noci
60 G ==== Formaggio Parmigiano
2 Cucchiai ==== Olio D’oliva
1 ==== Peperone Verde
13 Cl ==== Brodo Di Pollo
==== Pepe
2 Cucchiai ==== Succo Di Limone
4 Spicchi ==== Aglio
60 G ==== Prezzemolo
30 G ==== Basilico
1 ==== Peperoncino Rosso
==== Sale
6 Cl ==== Olio D’oliva

Oltre al tempo di preparazione e cottura, è necessario tenere conto di 1 ora e 30 minuti necessari per la marinata. Grattugiate la scorza di limone e il parmigiano, tritate basilico e prezzemolo. Scaldate il forno a 160 gradi. Tagliate a metà i gherigli di noci e fateli tostare per quindici minuti in forno. Tagliate a metà anche i peperoni, eliminate il picciolo, i semi e i filamenti bianchi. Mondate le melanzane e tagliatele a fette dello spessore di 6 mm circa. Riunite melanzane e peperoni in un recipiente capiente. In una tazza versate due cucchiai di olio e il basilico. In un’altra tazza mescolate tutti gli ingredienti necessari per la marinata e versateli sopra le verdure. Lasciate marinare per un’ora a temperatura ambiente. Trascorso il tempo della marinata, scolate le verdure e cuocetele sulla griglia fino a quando saranno dorate e croccanti. Durante la cottura, spennellatele con un po’ del liquido della marinata. Tagliate quindi peperoni e melanzane a pezzetti e metteteli in frigorifero. Tenete da parte il liquido della marinata. Portate a ebollizione abbondante acqua salata e lessate gli spaghetti al dente. Scolateli. Nella pentola di cottura degli spaghetti, versate due cucchiai di olio e fatelo scaldare. Rosolatevi quindi le verdure grigliate e tagliate a pezzetti. Irrorate con la marinata, unite la pasta, i gherigli di noce e il parmigiano grattugiato. Mescolate bene e servite subito. Vino consigliato: Ostuni Ottavianello.

Questa voce è stata pubblicata in Pasta. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>